mercoledì 19 novembre 2014

Ascolta la telefonata di Nicola Morra (M5S) li mandiamo a casa tutti

In Italia ed ancora di più nell'Italia meridionale cresce l'astensionismo, il M5S ha come primo obiettivo far riavvicinare i cittadini alla politica affinché gli stessi partecipino alle scelte che quotidianamente andranno ad incidere sulla qualità della loro vita.

Il 23 di Novembre in Calabria si voterà per le elezioni regionali ed è ampiamente diffusa la disaffezione alla politica generata dai pessimi rappresentanti che per anni hanno distrutto questa terra: costringendo i ragazzi (anche molti miei ex alunni) all'emigrazione, impoverendo chi tenta di rimanere e creando il deserto dove in realtà le ricchezze sono tante e diversificate.

L'obiettivo è restituire il potere al popolo quindi vi chiedo di contattare prima possibile tutte le persone che conoscete in Calabria e chiedergli di tornare a VOTARE!!!

Se ognuno di voi facesse anche solo 5 telefonate, avreste dato un grande contributo a questa campagna e al M5S.

Non importa che si trovino nelle loro case in Calabria o a 1000 Km di distanza, l'importante è che capiscano l'importanza del potere che si ha in questi momenti e che non esercitandolo si va solo a fare il gioco di chi tenta ancora di tenerci al guinzaglio come il peggiore dei padroni.

Il 23 di Novembre a prescindere da chi decidiate di votare, il M5S vi chiede di esercitare un vostro diritto e prendere parte alla vita politica della vostra regione attivamente.
Iniziamo dal Voto continuiamo Subito dopo!!!