giovedì 11 settembre 2014

Movimento Cinque Stelle Ancona cambio della guardia

Purtroppo nella vita bisogna avere il coraggio di prendere decisioni difficili.
Sono sicura che Francesco Prosperi farà un ottimo lavoro al mio posto! ti passo volentieri il testimone franz...
Spero che comprendiate la mia scelta...
vi abbraccio tutti, questa è la mia lettera per voi 

Come forse molti di voi già sanno, nell’ultimo anno la mia vita è cambiata abbastanza radicalmente in quanto sono passata da una situazione di lavoro part time ad alcuni mesi di disoccupazione. Di recente, ho avuto la fortuna (dati i tempi…) di trovare un nuovo lavoro che ho iniziato a tempo pieno da maggio 2014. Un lavoro che mi piace molto e che mi offre uno spazio interessante di crescita professionale, ma che mi impegna altrettanto, e che mi porterà periodicamente anche fuori città e all’estero.
Nel periodo in cui sono stata più libera ho dato la mia disponibilità al Movimento 5 stelle, dopo qualche anno di attivismo, candidandomi alle elezioni comunali (a maggio 2013) spinta dalla motivazione di voler rendermi utile alla città e alla società in cui vivo. La mia elezione ha colto di sorpresa me per prima, ma ho cercato di dare il massimo impegnandomi a fondo, come portavoce in consiglio comunale, con l’aiuto e la complicità di un ottimo maestro, Andrea, e di impareggiabili compagni di squadra, consiglieri e attivisti del M5S di Ancona.
Fare politica attiva in prima linea richiede una grande dose di energia e dedizione: è stato entusiasmante, altre volte frustrante, sicuramente è stato bello ma faticoso. Ora non ho più la disponibilità di tempo e di energie che finora ho impiegato volentieri per il Movimento, per le riunioni, per i banchetti, per il consiglio, per studiare e approfondire gli argomenti… Gli impegni lavorativi, uniti a quelli familiari, che ovviamente hanno la priorità su tutto, non me lo permettono più. Per questo, dopo aver riflettuto, condiviso con i miei colleghi consiglieri e con gli attivisti questa decisione, seppur a malincuore, vi comunico che stamattina ho presentato le mie dimissioni da consigliere comunale.
Woodstock 5 stelle 26 Settembre 2010
Spero che tutti i simpatizzanti e gli elettori possano comprendere tale scelta, motivata semplicemente dal fatto che non ho la possibilità di portare avanti l’incarico da consigliere in modo serio come vorrei, come dovrei, e come ho fatto fino ad ora. Fare le cose a metà non è nel mio carattere, non restituirebbe tempo a mio figlio e non darebbe comunque soddisfazione a me. Ritengo più opportuno e più giusto - anche per la crescita dello stesso Movimento 5 stelle - che il mio posto in consiglio sia occupato da qualcun altro che ha più possibilità, in termini di tempo e di energie, e che sono sicura farà un ottimo lavoro.
Ringrazio dal più profondo chi mi ha dato fiducia, dimostrandomi la propria stima, chi mi ha dato l’opportunità di vivere questa esperienza, un’esperienza davvero forte, nel bene e nel male. Per me è stato un grande onore aver avuto l’opportunità di dare un pezzetto di me e del mio tempo alla città, anche se per poco più di un anno.
Purtroppo o per fortuna le mie condizioni di vita nel frattempo sono cambiate, ma non sono cambiati i miei valori o la mia passione: non mollerò, continuerò comunque a dare il mio contributo ad Ancona e al M5S ma lo farò da “dietro le quinte” e per ciò che potrò.
Grazie a tutti

Cristina